Elimina la cellulite senza incorrere nei soliti errori

Cellulite?
Basta con questo incubo! Più eviti di guardarti allo specchio per sfuggire alla frustrazione di vedere quei maledetti avvallamenti annidati sulla tua pelle e più, quando disgraziatamente con la coda dell’occhio ti capita di buttarci lo sguardo, ti sembra che la situazione degeneri progressivamente.
Ma che diamine succede? E’ una persecuzione! Non se ne esce! 


Allora?

Vediamo di fare un po’ di chiarezza così che tu possa definitivamente capire cosa succede, come eliminarla, combatterla e prevenirla! Innanzitutto il nome attribuito a questo inestetismo è fuorviante, poiché fa pensare ad una infiammazione delle cellule…..eresia!!!

Primo: la cellulite è donna! Che ti piaccia o no è così e ce l’abbiamo tutte, anche quei fisici statuari con la pelle tonica, liscia e tiratissima. 

Si perché la cellulite è quella parte di tessuto adiposo controllata dagli estrogeni che si differenzia dall’altra parte di grasso che funge da riserva energetica. Arriviamo a percepire l’inestetismo quando negli strati sottocutanei avvengono delle modificazioni del tessuto adiposo.

Quando non c’è un buon ricambio e un giusto equilibrio di liquidi intra ed extracellulari, alcune cellule intervengono per ripristinare gli scompensi richiamando acqua nella zona, ma questo tentativo di riequilibrio determina una compressione delle cellule, dei capillari sanguigni, linfatici e dei nervi non permettendo al tessuto di ricevere nutrimento, ossigeno, drenaggio, etc.

Il meccanismo continua come in un circolo vizioso…. è un gatto che si morde la coda… e i noduli appaiono sempre più grandi e profondi. Non è una questione di quanto grasso hai, ma si tratta di qualità del tessuto. Non è tutta colpa tua se ce l’hai, ma è colpa tua se non fai niente per gestirla e ridurla.

Le cause

Abbiamo detto che è quella parte di grasso gestita dagli estrogeni, quindi uno scompenso ormonale è la prima tra le cause scatenanti. In questa categoria includiamo l’uso di contraccettivi orali e particolari cure farmacologiche.

Un’alimentazione sbagliata e uno scorretto abbinamento dei cibi influenzano moltissimo le proprietà del tessuto; la qualità e la costanza delle cure che rivolgi al tuo corpo costituiscono poi una buonissima percentuale di fattori che aiutano a ridurla e combatterla.

Altri fattori scatenanti sono poi da individuarsi in un uso continuo di tacchi alti, pantaloni stretti, stitichezza, gran consumo di caffè e scarsa o sbagliata attività fisica, e poi e poi e poi…..

……..i motivi sono tanti e soggettivi sulla base della tua morfologia, del tuo stile di vita e di tanti altri fattori.


Quindi?

Si, si può ridurre e anche di molto con risultati brillanti, così che tu possa ottenere le gambe che hai sempre sognato.
Ecco cosa fare:

  •  mangia nel modo più consono alle esigenze del tuo organismo. Apporta vitamine e minerali, basilari per l’efficienza del tuo metabolismo;
  • trattamenti estetici costanti! Per smobilizzare le cellule sclerotizzate, sciogliere quel pannicolo adiposo di protezione e drenare più in profondità i tessuti sofferenti, non c’è cosa più efficace che l’intervento localizzato con la sinergia di alte tecnologie e potenti attivi di supporto;
  • allenati con metodo migliorando il tuo tono muscolare e riattivando la circolazione. Correre per mezz’ora sul tapis roulant non è la soluzione migliore, fare sollevamento pesi (per di più coinvolgendo le gambe) è sicuramente la strada che ti porterà a picchi cellulitici esagerati. L’acido lattico infatti, infiltrerà ancora di più i tessuti già sofferenti. E allora? Rivolgiti ad uno specialista del settore che sappia consigliarti il programma di allenamento più adatto a te. Devi metterti in testa che il corpo risponde agli stimoli che gli dai….e più lo stimolo è ripetuto più lui ne fa memoria fino a diventare abitudine;
  • più lavori su più fronti per mandare un determinato messaggio più questo agirà in fretta ed efficacemente. Non dirmi che non hai due minuti al giorno per passare rapidamente la spazzola sui punti critici e stendere un velo di crema! 

Tutto quello che ti suggeriamo è frutto di molteplici studi e meticolose ricerche per permetterti di ottenere il massimo. Non ti daremo mai una semplice cremina:

tutte sono il risultato di attente formulazioni con i più importanti principi attivi veicolabili…..la loro azione è provata! Nessuna bugia o falsa speranza!


Tutto questo funziona e anche molto bene se fai tutto come si deve. 
Ma…. una volta ottenuto il risultato non penserai mica che il tuo corpo rimarrà imbalsamato conservando il suo aspetto fantastico? Come dicevo prima il corpo fa memoria degli stimoli e delle variazioni continue che riceve. Se torni ad avere lo stesso atteggiamento di prima tornerai proprio come allora. 


Il succo di questo discorso? O cambi il tuo stile di vita facendo tesoro delle informazioni e delle abitudini (nuove) che imparerai con noi durante il percorso, atteggiamenti che ti aiuteranno ad essere autonoma e libera nelle tue scelte, o ritornerai al punto di partenza appena molli tutto di colpo! 

Io ti offro gli strumenti e ti mostro la strada…… sta a te decidere se vuoi davvero ottenere gambe da urlo e mantenerle belle a lungo!

Nardi Benessere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi sapere di più sui nostri trattamenti?

Lascia i tuoi dati per parlare con una beauty specialist

Torna su