I centrimetri contano eccome! Quando la bilancia non scende

la bilancia non scende donna che si pesa e misura
Sei a dieta da mesi, fai sport e ti tieni in forma ma la bilancia non scende… Anzi forse sale addirittura?!

Capita a molte donne di focalizzarsi su quel maledetto numerino che appare sulla bilancia, perché in realtà, dopo aver lavorato duramente per cambiare le proprie abitudini, salire su quella che a noi sembra una sorta di “macchina della verità” e vedere l’ago che scende, ci fa sentire realizzate.
È come se avessimo finalmente sotto gli occhi il risultato, scritto a due cifre, dopo giorni o mesi di sacrifici.
Ecco che quando questo non succede la tentazione che abbiamo un po’ tutte sta nel dire “basta, non funziona, è tutto inutile adesso mollo”.
 
Ma la verità, cara lettrice, è che ti stai focalizzando sul risultato sbagliato, perché per quanto sembri assurdo, ciò che davvero conta in un dimagrimento sano e duraturo è, prima di perdere peso, diminuire i centimetri!
 
Dai un’occhiata a questo video dove ti spiego meglio di cosa sto parlando 👇🏻 

Perché i centimetri sono più importanti

La perdita di centimentri è più importante rispetto a quella di peso per un semplice motivo:

Massa magra e massa muscolare conservano in sé lo stesso peso, ma un volume completamente diverso, infatti il grasso occupa un volume nettamente maggiore rispetto al muscolo. 

Per capirci: un chilo di adipe occuperà più spazio rispetto ad un chilo di muscolo, per cui il peso sarà identico, sì, ma il volume cambierà notevolmente.

Quindi se in un mese si perdono, attraverso la dieta e il movimento, 3kg di adipe, ma allo stesso tempo ne guadagnamo altrettanti in massa muscolare andando in palestra, noteremo che sì, la bilancia non scende, anzi potrebbe addirittura salire, ma abbiamo comunque perso una grande quantità di grasso. 

Lo specchio non mente

Per valutare i risultati finali di un cambiamento salutare dello stile di vita prima di tutto, dunque, è essenziale osservare ciò che conta davvero.

Misurare i propri centimetri è sicuramente una mossa giusta, soprattutto per quanto riguarda i propri punti critici come addome, fianchi o cosce

Ma in modo particolare, per essere sicure se ciò che stiamo facendo funziona davvero, è importante guardarsi allo specchio, notare i piccoli passi che stiamo compiendo per andare verso la versione migliore di noi stesse.

E la bilancia quindi?

… Lasciamola perdere!

Ci tengo a dirti anche un’altra cosa lettrice: il processo di dimagrimento è di per sé un processo lungo e lento; quindi se dopo un mese di palestra e dieta non noti un notevole cambiamento di peso, non significa certo che stai fallendo!

Rimboccati le maniche e tieni duro, il tuo corpo starà sicuramente lavorando nel modo giusto e i risultati riuscirai a vederli solamente portando pazienza ed essendo costante. 

È così che si conquistano tutti gli obiettivi più importati per noi. 

Spero che questo articolo ti sia stato d’aiuto.

Ora va’, recupera il tuo metro e preparati ad apprezzare quel che sei riuscita a conquistare finora.

Un bacio, Roberta 😉 

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti dei nostri articoli ed offerte esclusive.

Gli iscritti potranno accedere alle nostre offerte in anticipo e con condizioni migliori.

Ti potrebbe interessare

vuoi saperne di più sui nostrI trattamenti?

Lascia i tuoi dati per parlare con una beauty specialist